Home DOP

DOP

DOP
DOP

DOP (Denominazione di Origine Protetta)

Questo marchio di qualità dell’Unione Europea identifica la denominazione di un prodotto la cui produzione, trasformazione ed elaborazione avvengono in una determinata area geografica.

La ricchezza gastronomica piemontese si riflette nei diversi prodotti tipici della regione che hanno ottenuto il marchio di riconoscimento a indicazione geografica protetta e DOP, in particolare i formaggi. Tra questi troviamo: il Bra, il Castelmagno, il Murazzano, l’Ossolano, il Raschera, la Robiola di Roccaverano, la Toma piemontese, il Taleggio, il Gorgonzola, il Grana Padano.

Rientrano nelle DOP della Regione anche il crudo di Cuneo, il riso di Baraggia biellese e vercellese e la tinca gobba dorata del Pianalto di Poirino.

Questo marchio non solo protegge il consumatore da imitazioni e contraffazioni, ma valorizza anche il legame tra il prodotto e il territorio di origine. Nel contesto piemontese, dove la tradizione gastronomica è ricca e diversificata, le denominazioni di origine protetta giocano un ruolo fondamentale nell’assicurare la qualità e la tipicità dei prodotti locali